Fuori di Natura: sei laboratori per famiglie in collaborazione con il Museo di Scienze Naturali | News | Cauto

Fuori di Natura: sei laboratori per famiglie in collaborazione con il Museo di Scienze Naturali

08/07/2020

CAUTO è al fianco del Museo di Scienze Naturali nell'organizzazione e nella gestione di una Rassegna Estiva dedicata alla divulgazione scientifica nel solco della diffusione di una cultura naturalistica.

Dopo 4 mesi di chiusura causata dall'emergenza sanitaria COVID-19 Il Museo civico di Scienze Naturali di Brescia e la Specola Astronomica Cidnea del Castello di Brescia riaprono al pubblico e lanciano 2 diverse proposte a partecipazione gratuita. Un palinsesto ricco che ricopre tutto il periodo estivo e si estende sino all'autunno.

GUARDA! Seconda stella a destra: un ciclo di 7 serate, a cura dell'Unione Astrofili Bresciani, dedicate all'osservazione del cielo con il telescopio che si svolgeranno presso la Specola  Cidnea.

I Laboratori destinati alle famiglie con attività dedicate a ragazzi e bambini: 13 domeniche a partire dal 3 Luglio sino al 4 ottobre. A cura di CAUTO Fuori di Natura e a cura dell'Unione Astrofili bresciani O Sole Mio.

LABORATORI PER FAMIGLIE ALL'INSEGNA DELL'EDUCAZIONE AMBIENTALE 

All'interno del secondo gruppo di proposte prende vita Fuori di Natura. Sei appuntamenti domenicali curati da CAUTO e ideati dai nostri educatori ambientali. Sei diversi laboratori, che esplorano vari temi de mondo naturale. Gli appuntamenti saranno articolati su due turni, dalle 09:00 alle 10:30 e dalle 11:00 alle 12:30, e si svolgeranno negli spazi esterni del Castello di Brescia e del  parco Lussignoli al Museo di Scienze Naturali.

Tutti gli eventi avranno un taglio divulgativo per coinvolgere la cittadinanza con una partecipazione attiva e divertente, con lo scopo di offrire ai cittadini un angolo di scienza e natura. Le attività, saranno gratuite, ma a prenotazione obbligatoria per garantire un numero contigentato di  partecipanti. Gli eventi si svolgeranno in luoghi aperti, nel rispetto delle norme anticontagio. In caso di maltempo i laboratori saranno annullati.