11 marzo ore 10:00 anche Rete CAUTO al 1° convegno internazionale Green School

03/03/2021

Con un intervento che racconta come si può generare innovazione sociale attraverso la riduzione dei rifiuti la Rete CAUTO partecipa al 1°convegno internazionale organizzato da Green School. L'evento è ricco di interventi ed esperienze replicabili nel campo della riduzione dei rifiuti e dei consumi energetici in linea con gli SDGs 7 (Energia pulita e accessibile) e 12 (Consumo e produzione responsabili) dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. La partecipazione è aperta a tutti tramite iscrizione online.

Da non perdere l'appuntamento  di giovedì 11 marzo 2021, ore 10:00 -12:00 per il 1°convegno internazionale organizzato da Green School, un progetto nato da un’idea di Agenda 21 Laghi e CAST ONG ONLUS, con il supporto dell’Università dell’Insubria, per la costruzione di una rete lombarda per lo sviluppo sostenibile che mira a diffondere nella società civile la conoscenza dei temi ambientali e a favorire atteggiamenti, azioni e forme di partecipazione attiva delle scuole, della popolazione e delle istituzioni lombarde, volti alla tutela dell’ambiente, alla lotta ai cambiamenti climatici e alla mitigazione dell’impatto antropico.

Anche  le cooperative sociali della Rete CAUTO hanno contribuito, attraverso questa rete, a generare una cultura nuova in tema di sostenibilità ambientale e sociale, attraverso percorsi formativi dedicati alle scuole, con l'idea di costruire una Comunità Educante in grado di portare  la scuola oltre le proprie mura e far entrare il territorio nella scuola.

Attraverso un percorso continuo dentro e fuori dalla scuola nascono esperienze virtuose e buone pratiche che possono essere condivise e messe in pratica anche in contesti diversi da quelli in cui sono nate, ispirando sempre più soggetti ad adottare comportamenti e politiche sostenibili.

Il convegno online “Dalle Green School alla Green Society” nasce proprio con l’intento di presentare progetti e iniziative attuate da enti pubblici, associazioni, cooperative, aziende e cittadini in un’ottica di replicabilità.

Per la Rete CAUTO partecipa Alberto Pizzocchero con un intervento sulla esperienza della Dispensa Sociale che ha trasformato una pratica di riduzione di rifiuti in un modello di innovazione sociale, replicato e trasferito in molti altri contesti territoriali.


MODALITÀ DI REGISTRAZIONE E COLLEGAMENTO:

Link per maggiori informazioni e registrarsi all'evento.


Programma