Rassegna Stampa Istituzionale 26/06/2018 Rifiuti, sui sacchetti arriva il codice a barre personale


giornaledibrescia.it – Rifiuti, sui sacchetti arriva il codice a barre personale

Avanti tutta con il potenziamento della raccolta differenziata sul territorio di Collebeato. Già da diverso tempo il Comune ha adottato un sistema di raccolta basato sul porta a porta integrale , che da anni è gestito da Aprica e Cauto. Ad oggi la percentuale di differenziata si attesta attorno al 73%, ma il Comune punta a fare molto di più. Nei mesi prossimi, con la conclusione del bando per l’ affidamento del Servizio digestione dei rifiuti , l ‘ Amministrazione guidata da Antonio Trebeschi punta all’ introduzione della tariffa puntale , che consiste in un particolare sistema di calcolo della tassa sui rifiuti, la Tari, basato sulla quantità di rifiuto indifferenziato prodotto da ciascuna utenza. Ciò sarà possibile «grazie ad un codice a barre personalizzato che verrà stampato sui sacchi dell’ indifferenziata distribuiti ad ogni famiglia e attività», spiega il primo cittadino. Il barcode in questione sarà insomma una sorta di « banca dati » ricollegabile ad ogni utenza presente sul
territorio.

continua in allegato