SCARTO BENE, Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali


Bando Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali

Ente beneficiario: CAUTO cooperativa sociale

Il progetto SCARTO BENE di CAUTO finanziato dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, prevede in generale il recupero delle eccedenze alimentari e in particolare lo sviluppo della selezione degli alimenti freschi recuperati dalla Grande Distribuzione (GDO), grazie alla creazione di un sistema integrato.  Per la realizzazione delle azioni il progetto prevede il potenziamento strumentale della dispensa sociale con l’acquisto di attrezzature e contenitori metallici per la selezione e lo stoccaggio degli alimenti scartati.

SCARTO BENE è un progetto finanziato da un bando del Ministero per le politiche agricole che aveva l’obiettivo di sostenere iniziative di ricerca applicata e innovativa per limitare gli sprechi e per l’impiego delle eccedenze alimentari.