Progetto CircE: verso l’economia circolare


Il progetto CircE, che coinvolge 8 partner a livello regionale e locale e rappresentanti di diversi scenari sociali ed economici europei, mira a rafforzare la diffusione dell’economia circolare (CE) in Europa, coerentemente con il pacchetto sull’economia circolare della Commissione europea (2015). In particolare, il progetto mira ad aiutare i partner coinvolti ad aumentare la capacità dei loro strumenti politici di orientare l’economia verso un modello circolare.

Il progetto è così diviso in due fasi:

– Nella prima fase ogni Partner è destinato a lavorare nei principali settori economici rilevanti, identificando le opportunità per sviluppare un’economia circolare e a valutarne gli ostacoli.

– La seconda fase coinvolgerà direttamente il livello politico per integrare i risultati principali negli strumenti politici selezionati, modificandoli o riorientandoli. In questa fase verrà monitorata l’effettiva attuazione dei piani d’azione.

La cooperativa sociale CAUTO partecipa come stekeholder di Regione Lombardia, capofila del progetto CIRCE, portando la propria esperienza maturata in più di vent’ anni di attività volte alla tutela ambientale e alla riduzione degli sprechi (rifiuti), mostrando come sia effettivamente possibile pensare a un’economia circolare basata sul riciclo e riutilizzo di tutto ciò che verrebbe normalmente “scartato”, a favore dell’ambiente e della comunità.

per saperne di più:

https://www.interregeurope.eu/circe/