Cantiere del sole 15 anni dopo, per un ritorno al futuro.


Si è svolta ieri, mercoledì 28 Marzo la Conferenza Stampa dedicata al rilancio di Cantiere del Sole, cooperativa sociale della Rete CAUTO nata per generare inclusione e professionalità attraverso la valorizzazione delle risorse energetiche dell’ambiente. Il 2018 rappresenta l’avvio del 15° anno di attività Cantiere del Sole. Per un’organizzazione che si propone l’obiettivo di leggere e rispondere ai bisogni di inclusione sociale emergenti, attraverso attività legate alla valorizzazione delle risorse energetiche, 15 anni di vita corrispondono ad una maturità degli indirizzi aziendali e al cambiamento verso nuove scelte per la realizzazione della propria mission. In questi anni sono cambiati i bisogni, si sono acuite le emergenze sociali e ambientali. Occorre trovare nuove risposte con creatività, innovazione e competenze.

La narrazione stessa di questo cambiamento è affidata al cuore centrale dell’interesse di Cantiere del Sole: le persone – lavoratori e clienti – uniti da una relazione di interesse etico reciproco, prima che commerciale. Anche i linguaggi e gli strumenti di comunicazione,  come il nuovo sito web www.cantieredelsole.it e il video istituzionale hanno come protagonisti gli autentici lavoratori e i veri clienti della cooperativa sociale Cantiere del Sole.

L’incontro moderato e condotto da Pietro Gorlani, Corriere della Sera Brescia, ha visto la presenza di due importanti ospiti: Pietro Raitano – direttore di Altreconomia e Massimo Cirri – psicologo e conduttore radiofonico di Caterpillar sono state le voci e i volti scelti per una narrazione multivocale ed esperta che possa prevedere un ritorno al futuro attraverso esperienze di consumo, di lavoro e di inclusione come quella maturata e responsabilmente scelta da Cantiere del Sole, al suo 15° anno di vita.

L’evento stampa è stato anch’esso una occasione di trasparenza nei confronti del proprio contesto di riferimento, portata in prima persona dalle voci e dai volti che hanno, in questo ultimo anno di lavoro, intrapreso un vero e proprio ritorno al futuro di Cantiere del Sole, traducendo una precisa cultura aziendale.

Si allega Rassegna Stampa Istituzionale dedicata all’evento.