Al via MILES il progetto, con la partecipazione di CAUTO per una Mobilità Integrata come Leva Educativa alla Sostenibilià.


Parte il progetto MILES – Mobilità Integrata come Leva Educativa alla Sostenibilità, finanziato dal Ministero dell’Ambiente nell’ambito del “Programma sperimentale nazionale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro”.

Il progetto di durata biennale, è promosso dal comune di Brescia e vede la partecipazione di Ambiente Parco, Brescia Mobilità S.p.A., CAUTO, Comune di Botticino, Euromobility, Istituto Comprensivo Centro 1 Brescia, Istituto Tartaglia-Olivieri, Università Cattolica del Sacro Cuore, Polizia locale e Ufficio Scolastico Territoriale di Brescia.spostamenti quotidiani.

CAUTO porta l’esperienza educativa con attività formative nelle scuole che partiranno nei prossimi mesi e con una formazione ad hoc per i Mobility Manager aziendali e scolastici promossi assieme a Euromobility. L’esperienza inclusiva per una mobilità sempre possibile e accessibile con particolare attenzione per le persone che per disabilità permanenti o di disagio temporaneo è l’ulteriore azione rivolta a tutti i cittadini (studenti e lavoratori) che potranno disporre gratuitamente di sedie a rotelle manuali, per i percorsi casa-scuola e casa-lavoro, e di assistenza su strada o a domicilio per la riparazione.

Per seguire tutti gli aggiornamenti sul progetto: https://www.bresciamobilita.it/progetti/progetto-miles